Siamo ormai a ridosso delle festività natalizie ma l'attività agonistica è ancora a pieno regime. Alcuni verdetti sono già scritti come quelli dell'Under 16 e 14 di eccellenza, già promosse alla Semifinale Provinciale, altri rimangono da scrivere e, tra questi, uno dei più importanti è quello che riguarderà l'UNDER 18. Questo perchè la situazione è ancora molto fluida con 3 squadre in lotta per il passaggio diretto in Semifinale.
Molto importante e delicata si presenta anche la sfida di SERIE B2 con Varese. Un "derby" inedito in questa categoria con tante ex-oraghesi presenti nella squadra varesina (Perinelli, Brunella, Della Canonica, Vergeat e Pagny) che in classifica ci precede di soli 3 punti (12 contro 9) e che giunge al PalaMauri dopo la secca sconfitta con Biella e anche con un pò di delusione per questo inizio campionato che, nelle aspettative, doveva essere da quartieri alti e invece è diventato, per il momento, una corsa per non farsi trascinare nella lotta per la salvezza.

La Serie B2 torna alla vittoria e lo fa in modo perentorio, lasciando solo le briciole alle torinesi del Lilliput Settimo. Con i tre punti torniamo in zona salvezza e sabato a Trecate (ore 17,00) altro importante scontro con un'altra squadra giovane. Battuta d'arresto per la Serie D sconfitta 3 a 0 sul campo delle "sorelle" di Besnate. Ma complici alcuni risultati manteniamo la 4° piazza senza perdere punti da chi ci sta sopra. Domenica al PalaMauri (ore 10,30) sfida varesotta con Cassano M.go.
Vincono tutte le squadre giovanili con una nota di merito per l'Under 13, Under 14B e Under 14A, tutte ai vertici dei rispettivi gironi.

E' iniziata un'altra settimana super-impegnativa con 13 partite (forse un record) da giocare in 7 giorni. Impegnate infatti tutte le categorie dove siamo presenti compresa l'UNDER 12 che inizierà, proprio domenica, la sua stagione agonistica. Nel box sulla home-page il dettaglio delle gare in programma.
Ci soffermiamo a commentare invece quest'oggi su alcuni campionati quali la Serie B2, la Serie D e i giovanili di eccellenza che stanno arrivando ai loro primi verdetti.

Una delle settimane più intense dell'anno arriva alla fine quando si sono disputate 3 delle 12 gare in programma sino a domenica 19 novembre.  Dopo le due partite dove era impegnata l'UNDER 16B (una sconfitta con Castellanza 3-0 e una vittoria con Besnate 0-3) il match più interessante era quello che andava in scena giovedi 16 quando al PalaMauri l'UNDER 18 ospitava le pari età della Pro Patria Busto avanti in classifica di un punto (12 a 11) dalla nostra squadra. Partita che finiva 3 a 1 per le ragazze di coach Bolzoni nonostante le assenze dell'ultima ora dell'opposto Orlandi (una delle migliori in questo inizio campionato) e del libero Pollastri. Prestazione tutta sostanza della squadra che dopo aver vinto i primi due set e sofferto il ritorno delle ospiti nel terzo e all'inizio del quarto si "risvegliava" piazzando un devastante parziale di 19 a 6 che chiudeva set e incontro. La gara era anche l'ultima del girone di andata che chiudiamo in prima posizione con 14 punti. 

Settimana fantastica quella appena passata con 8 gare disputate e ben 7 vittorie, quasi tutte di spessore. Oltre alla Serie B2, D, Under 18 e 16 di eccellenza, nel week-end prima vittoria della 1° Divisione (3-0 su Varano), vince anche la U.14B in trasferta a Caronno (0-3) portandosi in 2° posizione di classifica e la U.13 in casa su Città Giardino (3-0).

Serie B2
Busto non passa al PalaMauri nemmeno con la Serie B2 e con i tre punti balzo in classifica, momentaneamente fuori dalla zona "rossa". 
Progetto Volley ORAGO/Uyba - Under E-Work BUSTO 3-1
parziali: 25-12, 25-23, 27-25
Formazione e punti: Pasquino 7, Gerosa 19, Frigerio 8, Orlandi 16, Zech S. 9, Giubilato 5, Zech N. 1, Serafini, Pollastri, Giudice (L). All. Bolzoni, Liviero. 

Pagina 1 di 24