Dopo l'acquisizione del titolo di Serie B2 la Società sistema un altro importante tassello in vista della nuova stagione ed è quello del nuovo Direttore Tecnico che sarà ALBERTO SALOMONI, un allenatore che vanta una grande esperienza sia con settori giovanili che con squadre di Serie A e Nazionali. Esperienze maturate in Italia ma soprattutto all'estero in Germania e Ungheria.
Un tecnico preparato e meticoloso con anche tanto buon senso e un'affabilità che certamente sarà utile nel contesto oraghese. Oltre al ruolo di D.T. e quindi coordinatore di tutto il settore giovanile coach Salomoni sarà responsabile direttamente

Con una trattativa lampo, venerdi scorso, la Società ha definito l'acquisto del Titolo di SERIE B2 da una società del Veneto. Sarà dunque ancora una serie Nazionale (e per il 14° anno consecutivo) il campionato nel quale si cimenterà la prima squadra.
La Serie C non verrà ceduta ma sarà fatta dalla nostra consociata Pallavolo Besnate che avrà come campo di gioco il palazzetto di Madonna in Campagna a Gallarate e rimarrà anche la Serie D.
Dunque, anche per la prossima stagione, avremo un settore femminile completo con opportunità per tutte le atlete sia giovani che meno giovani.

Pubblichiamo il Comunicato congiunto relativo alla collaborazione giovanile tra Orago e Uyba Busto con relativi programmi di massima per la prossima stagione. I Dirigenti delle due Società si ritroveranno nei prossimi giorni per meglio definire organici delle varie squadre e Staff Tecnici relativi. Ulteriori comunicazioni verranno date a tutti gli interessati (atlete, genitori, ecc.) nel breve periodo.

Termina la stagione anche dell'UNDER 16 con la partecipazione alle Finali Nazionali di Bologna. Alla fine delle sei gare disputate il bilancio parla di 5 vittorie e una sola sconfitta. Purtroppo il passo falso contro Busto nei Quarti di Finale ci ha pregiudicato la possibilità di proseguire nella lotta per il Titolo relegandoci al 5° posto nella classifica finale,
Una posizione che comunque deve essere considerata un buon risultato a livello italiano nonostante le nostre aspettative erano sicuramente più alte essendo Campioni Italiani in carica e disponendo comunque di una buona squadra già vincitrice, in stagione, del Campionato Provinciale e di quello Regionale.

Le FINALI NAZIONALI svoltesi in Sardegna a Tortolì dal 16 al 19 maggio hanno visto la nostra squadra conquistare la Medaglia d'Argento al termine di un torneo disputato sempre da protagonista, vincendo agevolmente il girone di qualificazione con le vittorie su Ravenna, Napoli e Altamura, tutte gare finite 3 a 0 e qualificandosi per i Quarti di Finale dove ha trovato le toscane del Cecina, sconfitte per 3 a 1.
Approdo dunque in Semifinale dove l'avversaria era una vecchia conoscenza e cioè il Vero Volley Monza nella riedizione della Finale Regionale vinta da Orago. Le monzesi arrivate dalle qualificazioni del lunedi e dopo un buon percorso partivano lanciate vincendo il primo set ma cedendo gli altri tre abbastanza nettamente.