B2: ORAGO ammazzagrandi, KO anche Trecate

Sabato da incorniciare per la truppa di coach Salomoni che, a dispetto delle tante assenze (Sesenna, Cecchini, Salviato e la lungodegente Aliata) e della concomitanza con la gara di Serie D  non si fa sopraffarre dalla capolista Trecate ed anzi infligge alle novaresi il secondo stop in campionato. E dopo Biella (2°) anche Trecate (1°) deve sottostare alla legge del PalaMauri nel quale, quando la squadra "gira", risulta difficile per tutti fare risultato. Purtroppo questo non sempre succede e dunque la situazione di classifica è sempre precaria anche se con i 3 punti conquistati e la contemporanea sconfitta di Lingotto TO la distanza dalla quota salvezza è ora di soli 6 punti. Decisivi, in questo senso, sono i prossimi 2 turni di campionato;

sabato 16 febbraio ancora al PalaMauri contro Cinisello (appaiata ad Orago a quota 12 punti) e sabato 23 febbraio in trasferta contro il fanalino di coda Chieri TO. In caso di conquista dell'intera posta in palio il discorso salvezza si riaprirebbe alla grande. Ma intanto godiamoci la grande prestazione di sabato della squadra che sicuramente ha portato fiducia e serenità.
SERIE B2
Progetto Volley ORAGO/UYBA - Igor Volley TRECATE 3 - 1

parziali: 17,25, 25-23, 25-18, 25-23
formazione e punti: Pasquino 13, Cantaluppi 5, Pozzi 2, Giubilato 18, Campana 17, Ferravante 17, Sonzini L1, Purashaj, Sesenna, Stefani, Provasi L2. All. Salomoni, Tisci
1° set: L'inizio della gara è come ci si aspettava con Trecate aggressivo e le nostre ragazze intimorite, fioccano muri ed errori gratuiti, dal 2 a 10 per le ospiti iniziamo a giocare mantenendo il cambio palla ma anche il divario iniziale (8-16). Un parziale di 5 a 0 per Orago nel finale di set comincia a far vedere crepe nel gioco delle novaresi ma il set è ormai compromesso (17-25).
2° set: ed infatti alla ripresa del gioco si vede tutta un'altra partita con Orago che tiene botta, non si abbatte al primo vantaggio ospite (4-8) ma alza l'intensità a muro (ben 5 nel parziale) e in difesa e il sorpasso è cosa fatta sul 23 a 21, Trecate impatta 23-23 ma è Giubilato in versione smerigliatrice a segnare i due punti che valgono la parità 25-23;
3° set: Trecate accusa il colpo e in questo parziale c'è una sola squadra in campo, e non è la capolista. Voliamo subito a +6 (9-3) con il trio d'attacco Giubilato, Campana, Ferravante innescate da una volitiva Pasquino infermabili per le avversarie. Saliamo 13 a 7 poi 18 a 11 e 24-16 con Campana che mette a terra un terrificante attacco che ci consegna il parziale 25-18;
4° set: Naturalmente le ospiti non ci stanno ad uscire dal campo senza lottare e il quarto parziale è un lungo punto a punto (4-4, 13-11, 17-15, 21-21) dove a farla da protagonista è Ferravante (reduce dalla convocazione in Nazionale Under 16) che con i suoi 9 punti tra i quali gli ultimi due chiude set e partita (25-23) tra il tripudio del pubblico locale.
Come detto nel prossimo turno ospiteremo Cinisello in un match decisivo per la lotta salvezza. Appuntamento dunque per sabato 16 febbraio ore 20,00.
      
Vediamo ora la situazione negli altri campionati:
SERIE D: sconfitta preventivata per 3 a 0 a Settimo M. stante le tante assenze per infortuni e concomitanze. Con 25 punti rimaniamo a metà classifica ma occorre guardarsi le spalle perchè il  quart'ultimo posto è a soli 3 punti. Domenica 17 ore 10,30 ospiteremo la capolista S.Giovanni BG
UNDER 16 e 18: già qualificate per le Final-four Provinciali in programma il 17 marzo (U.18) e il 7 aprile (U.16).
UNDER 16B: dopo aver dominato il suo girone, la squadra (composta dall'Under 14) sta disputando la 2° fase (due sconfitte per 3 a 1 sinora)  
UNDER 14 ecc.: il 3° posto nel girone ci obbliga a disputare la 2° fase del campionato provinciale con un girone da 4 squadre che inizierà lunedi 18 febbraio in casa contro Città Giardino Varese.
UNDER 14 B: anche questa squadra fatta in collaborazione con la Pol.Olonia, con il 3° posto nel suo girone si qualifica per la 2° fase.
UNDER 13A: testa della classifica senza sconfitte dopo 11 gare disputate e qualificazione alla 2° fase già raggiunta.
UNDER 13B: testa della classifica e qualificazione raggiunta anche per la seconda U.13 (ma quasi tutte Under 12) che veleggia imbattuta dopo 11 gare.  
UNDER 12A 2007: la piccola "corazzata" non conosce ostacoli e dopo 8 giornate è già solitaria in vetta alla classifica del proprio girone.

UNDER 12Besnate 2008: risultati altalenanti per le piccole dell'Oragogroup che comunque hanno già ottenuto 3 vittorie.

UNDER 12Albizzate 2008-09: campionato per fare esperienza per le piccolissime del settore. 

ORAGO VOLLEY CAMP 2019
Aperte le iscrizioni al CAMP di Alta Specializzazione.