La SERIE B2 alla seconda vittoria, settimana impegnativa, tutte le squadre in campo

Quella che inizia oggi sarà una delle settimane più impegnative dell'anno con tutte le squadre in campo e ben 11 gare da disputare in 7 giorni. Già stasera, lunedi, si recuperano due gare posticipate e quindi alle ore 19,00 scenderà in campo l'UNDER 16 eccellenza ospitando Tradate, un paio d'ore dopo toccherà alla SERIE D ospitare le milanesi del Motta Visconti nel recupero della 4° giornata. L'unico obiettivo per le due gare è portare a casa i 3 punti, in Under 16 per mantenere l'imbattibilità e la testa del girone di eccellenza; per quanto riguarda la Serie D conquistare la prima vittoria ed uscire, momentaneamente da una posizione di classifica che ci vede, con un solo punto dopo 3 gare, in zona retrocessione.

Tornando alle partite disputate spicca la seconda vittoria in 4 gare della SERIE B2 che sabato al PalaMauri ha regolato al tie-break le giovani del Chieri TO. Erano anni che la prima squadra non otteneva risultati così positivi ad inizio campionato e, da quel che si può notare, quest'anno il girone di Serie B2 sembra essere estremamente equilibrato.
Progetto Volley ORAGO/UYBA - Reale Mutura Fenera CHIERI TO  3 - 2
parziali: 21-25, 25-20, 25-23, 17-25, 16-14
formazione e punti: Pasquino 8, Cantaluppi 7, Cecchini 6, Giubilato 18, Campana 17, Sesenna 13, Sonzini (L1), Ferravante 1, Salviato, Purashaj, Pozzi ne, Tega ne, Provasi (L2) ne. All. Salomoni, Chirichella
Nello scontro tra squadre giovani sono le ragazze di coach Salomoni a superare la prova di maturità, senza però trovare la lode in una gara che ha messo in evidenza i troppi momenti di stallo permettendo ad una grintosa Chieri  di tenere vivo il match fino al quinto set. Infatti è chiaro sin dal fischio d’inizio che la squadra Piemontese, delle ex Giani, al centro, e Severin, in regia , ha tutte le intenzioni di dare del filo da torcere, ingaggiando le padrone di casa in un infinto punto a punto (16-16, 21-21) interrotto, sul finale, dalle imprecisioni di Orago al servizio e i muri di Chieri  ben piazzati su Sesenna (21-25). 
Orago sfrutta una serie di errori delle ospiti per passare avanti (3-0) nel secondo avvio . Pasquino, sotto rete, gestisce bene le sue attaccanti che sgretolano la difesa avversaria (11-7). Ma Chieri è caparbia e pronta ad agire nei momenti di maggiore rilassatezza delle avversarie,  e in men che non si dica torna a farsi minacciosa (19-17) costringendo Giubilato (migliore in campo con 18 punti) a correre ai ripari (23-18) a cui si aggiunge Cecchini, fulminea, a chiudere (25-20). La storia si ripete anche nel terzo con Orago a dilagare (17-9, 20-12) e Chieri capace di incredibili rimonte, approfittando dei black out che continuano a tormentare le ragazze di coach Salomoni, salvandosi in extremis (22-18, 25-23) . Ma il vero patos , dopo un quarto set da dimenticare (12-20, 17-25) arriva nel tie break. Infatti dopo un avvio ormai compromesso (4-8) coach Salomoni azzecca il cambio, insererendo le giovanissimi Ferravante e Salviato, ed è proprio sul turno in battuta di quest’ultima, che la squadra rientra in partita (8-8) , lotta punto a punto (13-13, 14-14) e riacciuffa la vittoria ai vantaggi 16-14.
Prossimo turno sabato 10 novembre alle ore 21,00 "derby" varesino contro Gorla un solo punto avanti a noi. 
CLASSIFICA B2 DOPO 4 TURNI
Trecate 12 punti, Biella e Romagnano 10, Cusano 9, Caselle 8, Busto 7, Gorla 6, ORAGO e Cinisello 5, Piossasco 4, Chieri 3, Marudo e Induno 2, Lingotto 1. 

UNDER 16B
Continua il percorso netto fatto di vittorie per 3 a 0 della squadra dei coach Chirichella/Ambrosioni. Anche il 4° turno giocato domenica mattina a Gemonio ha visto le nostre ragazzine (praticamente tutte Under 14 e 13) aggiudicarsi il match per 3 a 0, rischiando solo nel 2° set vinto ai vantaggi. Il prossimo turno è in programma giovedi 8 novembre al PalaMauri (ore 21,00) nel big-match contro l'altra compagine imbattuta Lonate Pozzolo.
Vivi Volley GEMONIO - Progetto Volley ORAGO/V7/Uyba 0 - 3
parziali: 11-25, 24-26, 15-25